La tanatoestetica è una branca della tanatoprassi che si occupa della cura dell’aspetto estetico del defunto e riguarda la pulizia, la toelettatura e il make-up, oltre che la vestizione della salma. È una tecnica in continua evoluzione e sempre più ricercata. Spesso anche queste non sono azioni affrontabili direttamente dai familiari.

Prendersi cura della salma significa dare un senso di continuità al passato attraverso le generazioni presenti e future.

Il ricordo del caro defunto non si esaurisce all’ultima immagine che lo ritrae, è vero, ma spesso la sofferenza causa un cambiamento inevitabile del suo aspetto.
Grazie alla pratica moderna della tanatoestetica è dunque possibile restituire dignità a situazioni difficili ed evitare spiacevoli inconvenienti (come perdite e odori o contaminazioni igienico-sanitarie) che possono portare alla chiusura anticipata del feretro.

Lingua »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi